I giocattoli di Eso

Allo Spazio 1929 di Lugano sino al 13 gennaio 2018 si può visitare la mostra dei Giocattoli di Eso.

Eso crea tutti i suoi giocattoli secondo una regola: Il bambino deve entrare in confidenza con l’idea di “bello” facendo esperienza d’uso di un oggetto unico e pensato appositamente per lui, per questo crea giocattoli per bambini che sono al contempo oggetti d’arte. Pezzi unici realizzati a mano dallo stesso artista e pensati esclusivamente per chi ne verrà in possesso. La realizzazione si sposta anche su scala ridotta e a tiratura limitata guidata dall’idea di “giocattolo per il giocattolo” dove la piccola dimensione permettere a una bambola prodotta in larga scala di avere una sua bicicletta fatta a mano. Le creazioni di Eso sopravvivono al semplice scopo ludico, essendo al contempo oggetti d’arte da esporre, e contemplare. Le opere di Eso possono essere usate sia come oggetti, sia come giocattoli. La particolarità delle forme e l’intenso cromatismo possono, infatti, esaltare qualsiasi arredamento diventandone una componente visivamente importante.

Searchbytags
Ricercapertipologia
Archive
Archivio
Recentposts
Appuntirecenti
Featurednotes
Inprimopiano

SERGIO MURATORE CONTEMPORARY ART

VIA CISERI 3 LUGANO CH

©2021 Sergio Muratore for text and immages